SCIENZE‎ > ‎

Gallo forcello (Tetrao tetrix)

  
famiglia:Phasianidae
  
ordine/classe:Galliformes, Aves 
  
caratteristiche
e dimensioni:

Piumaggio del maschio è nero-azzurro, le ali hanno una bordatura bianca e la coda ha la forma di lira; possiedono due caruncole rosse alle base del becco, più evidenti nel periodo dell’amore. La femmina non ha le caruncole, il piumaggio è bruno-scuro con strie nere e barre bianche. Lunghezza del maschio 51-60 cm con apertura alare 90 cm. Lunghezza della femmina 41-45 cm con apertura alare 80 cm. La femmina di gallo forcello assomiglia alla femmina del gallo cedrone.

  
comportamento
e riproduzione:
Il periodo degli accoppiamenti iniziano nella
seconda metà di marco e finiscono alla fine di maggio. Il maschio feconda più
femmine. La femmina depone 6-15 uova che cova fino a 24-29 giorni.
  
alimentazione:Ha una dieta varia, si nutre principalmente di gemme, foglie e rametti di
mirtillo e rododendro, erbe e bacche; in invero si nutre di aghi di pino e abete,
gemme di sorbo degli uccellatori e ontani, rametti di larice ed insetti.
  
habitat:L’habitat più caratteristico è il limite della foresta, fra i 1.600 e i
2.000 metri di quota. In inverno, quando la temperatura si abbassa sotto i -
4°C , scavano buche nella neve lunghe circa 60 cm nelle quali si rintanano per
ripararsi e risparmiare energie.
  
status:Rischio minimo.
  
abstract:
  
Pagine secondarie (1): Gallo forcello
Comments