SCIENZE‎ > ‎

Falco Cuculo (Falco Vespertino)

 
Nome volgare: Falco Cuculo
Nome scientifico: Falco Vespertinus Linnaeus
Famiglia: Falconidae
Ordine: Falconiformes
Classe: Aves

Caratteristiche e dimensioni: Nell’aspetto, il Falco Cuculo è un rapace medio-piccolo, di colore
grigio scuro, con alcune sfumature color ruggine sopra le zampe. Più chiaro il ventre, e il capo,
che presenta caratteristiche macchie bianche. La femmina ha un colore grigio indietro e sulle ali, la
testa e le parti sotto le piume sono arancio, il volto è bianco con gli occhi neri e una striscia di baffi.
Il falco cuculo è lungo da 28 a 34 cm, con un'apertura alare da 65 a 75 cm e pesa tra i 130 e 200
grammi.

Distribuzione e habitat: Il Falco cuculo è possibile osservarlo in quasi tutte le regioni di Europa,
Asia, ed Africa; in Italia nidifica solo in Pianura Padana, in habitat costituiti da terreni aperti, come
pascoli e praterie, con scarsa vegetazione.

Sistematica: Il Falco cuculo è monotipico, recentemente una sottospecie, è stata classificata come
una specie a parte.

Riproduzione: Epoca di nidificazione: maggio-giugno. La covata è composta da 4-5 uova
punteggiate di bruno che vengono incubate da entrambi i genitori per 22-23 giorni. I giovani
lasciano il nido dopo 26-28 giorni.

Alimentazione: quasi esclusivamente insetti (coleotteri, libellule, cavallette).

Status: specie protetta

The “ Falco cuculo” is a bird of prey, it is dark gray and it has got some white spots
in the head. “Falco Cuculo” can be found in pastures and grasslands. It eats almost
exclusively insects for exsample beetles, dragonflies and grasshoppers. It’s a
protected species.

Comments