ARCHEO‎ > ‎

Lapide sala San Pio X


AMPLIAMENTO DELLA SALA DOTTRINALE DI POSSAGNO A CAUSA DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE, IN CUI FU DISTRUTTA.
 
Questa lapide è stata inscritta per ricordare l’ampliamento della sala dottrinale cristiana di Possagno, del 1923, in onore del papa PIO X.

LUOGO: la lapide è collocata sopra la porta d’ingresso occidentale della sala PIO X della  canonica di Possagno.
DATA: la lapide è datata nel 1923.
AUTORE: molto probabilmente, fu un mastro lapicida del 1900.
DESCRIZIONE:  questa lapide dice: “POSSAGNO RIEDIFICANDO IN MAGGIORI PROPORZIONI DALLE ROVINE DI GUERRA LA SALA DELLA DOTTRINA CRISTIANA ERETTA DA M. PAROLIN ALLA VANERATA MEMORIA DI PIO X RICONSACRA ANNO DI  NOSTRA  SALUTE  1923”. Su questa lapide viene ricordata la riedificazione e l’ampliamento della precedente Sala PIO decimo, a causa della distruzione nella Prima Guerra Mondiale, dove si insegnava la dottrina cristiana a Possagno. La Sala vanne riedificata da M. Parolin nel 1923, venerandola alla memoria del Papa PIO X.
scuola superiore Cavanis di Possagno, alunno Cunial Riccardo, classe 1à Liceo Scientifico Tecnologico, 2010.

Comments