ARCHEO‎ > ‎

Frontone del Tempio di Possagno


LUOGO: Tempio Canoviano di Possagno (TV)
DATA: La costruzione del Tempio fu iniziata l’11 luglio 1819 e fu inaugurato nel 1830.
AUTORE: Il Tempio fu progettato da Antonio Canova nato a Possagno nel 1757 e morto a Venezia nel 1822, disegnato da Pietro Bosio e Giovanni Zardo con l’aiuto degli architetti Gian Antonio Selva e Luigi Rossini.
DATI TECNICI: Il frontone del Tempio è lungo circe 27 m.
DESCRIZIONE: Nel tempio si riconoscono tre elementi di d’architettura: sul colonnato lo stile greco, il corpo centrale ricorda il Pantheon romano e l’abside con l’altare maggiore l’arte cristiana. All’esterno del Tempio si può trovare l’architrave che è sostenuto da otto colonne in stile dorico e il frontone porta scolpite delle parole latine: “DEO. OPT. MAX. UNI. AC. TRINO. ” corrispondono alla frase “DEO OPTIMO MAXIMO UNICO AC TRINO.” e significa “A Dio che è ottimo, massimo, unico e trino.”
Angela Bordignon
Comments