ARCHEO‎ > ‎

Angelo custode

TITOLO  Angelo Custode
                                           
DATA o PERIODO DI PRODUZIONE 1936.

AUTORE  Vincenzo Moroder.

LUOGO Aule dell’Istituto Cavanis di Possagno.

SOGGETTO DELL’OPERA Rappresenta un Angelo custode di alcuni ragazzini che sono in pericolo durante i giochi: le ali distese in segno di vigile sopravveglianza, indicano la presenza discreta, premurosa ed operosa del Custode celeste, simbolo della medesima attitudine (quella della “sopravveglianza”) che è richiesta al buon educatore Cavanis.

TECNICA E DIMENSIONI Scultura in legno di Cirmolo; h. cm 80.

NOTIZIE STORICHE INERENTI ALL’OPERA   E’ un oggetto acquistato per essere posto nelle classi delle scuole Cavanis di Possagno.

NOTIZIE STORICHE INERENTI ALL’AUTORE Vincenzo Moroder (Ortisei 1889 – 1980) 



ALUNNO Federica Angela Errera CLASSE  2LST DATA.   30 aprile 2011 

Comments